13enne violentata, vittima riconosce autori stupro

La 13enne violentata martedì
scorso nei bagni pubblici della Villa Bellini di Catania ha
identificato i due minorenni autori dello stupro. Il
riconoscimento è avvenuto durante un confronto all’americana con
i sette componenti del branco. La ragazza non è riuscita invece
a identificare gli altri 5 che avrebbero fatto parte del gruppo,
affermando di non averli visti in viso e di non volere accusare
degli innocenti. A contribuire all’identificazione degli altri
5, oltre a uno di loro che ha collaborato con gli inquirenti,
sarebbe stato anche il fidanzato della 13enne costretto ad
assistere allo stupro mentre veniva tenuto fermo.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031