Al fisco accesso diretto ai conti e pignoramento telematico

Il fisco potrà accedere direttamente
ai conti correnti, per verificarne la disponibilità, prima di
effettuare un pignoramento. Lo prevede la bozza della manovra.
    Prima di procedere al pignoramento dei conti scoperti dalla
consultazione dell’archivio dei rapporti finanziari, l’agente
della riscossione può, in fase stragiudiziale, accedere con “collegamento telematico diretto, alle informazioni relative
alle disponibilità giacenti” sui conti. Se dovessero emergere “crediti del debitore” nella disponibilità di uno o più
operatori finanziari, l’agente “redige e notifica
telematicamente al terzo, senza indugio, l’ordine di pagamento”.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031