Amore tra i fossili tra Kate Winslet e Saoirse Ronan

(di Alessandra Baldini) (ANSA) – NEW YORK, 26 AGO – Un amore saffico sboccia tra i
fossili tra Kate Winslet e Saoirse Ronan: “Ammonite”, il nuovo
film del regista britannico Francis Lee di cui e’ appena uscito
il trailer, esplora la relazione immaginaria tra la paleontologa
realmente esistita Mary Anning (la Winslet) e un altra donna,
Charlotte Murchison, interpretata dalla Ronan.
    Gia’ in odore di Oscar, il film avrebbe dovuto debuttare a
Cannes: dopo la cancellazione del festival sulla Croisette,
sara’ invece presentato in settembre a Toronto e in ottobre al
Film Festival di Londra.
    La Anning, vissuta nel Dorset nella prima meta’
dell’Ottocento, fu snobbata dagli scienziati dell’epoca e solo
piu’ di recente e’ stato riconosciuto il valore delle sue
scoperte. Lee, diventato famoso nel 2017 con la love story gay “La Terra di Dio”, era stato criticato l’anno scorso dopo aver
rivelato il soggetto di “Ammonite” da una discendente della
paleontologa, Barbara Anning, che aveva definito la trama “sensazionalistica” perche’ “non ci sono prove che Mary fosse
lesbica”. Lee aveva difeso la sua scelta su Twitter: “Dopo aver
assistito alla storia gay rettificata di routine attraverso la
cultura, e dal momento che non c’e’ alcuna prova che la Anning
abbia avuto relazioni eterosessuali, dovrebbe essere permesso
vederla all’interno di un altro contesto”.
    Il suo film, aveva precisato il regista, non era una biografia
per immagini: prendendo spunto dalla vita della scienziata,
voleva essere una ricerca sulle relazioni tra persone delle
stesso sesso nel diciottesimo secolo. (ANSA).
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728