Atalanta: Gasperini, ce la siamo giocata alla pari

“Ce la siamo giocata alla pari,
forse abbiamo fatto qualcosa più noi. Abbiamo avuto difficoltà a
inizio ripresa, ma noi dobbiamo rimproverarci poco oltre
all’imprecisione negli episodi, come quelli del finale”. Così il
tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha commentato,
intervistato da Dazn, la sconfitta contro l’Inter. “Diamo merito
all’Inter, quando gli lasci un attimo ti può castigare, come il
gol di Lautaro in mezzo a 2-3 di noi, ha fatto la differenza. Se
lasciamo perdere il risultato ci sono cose buone in questa
partita, abbiamo concesso poco a una squadra forte come l’Inter.
    Questo ci deve dare energia, anche se quando perdi c’è delusione
ma potremmo trarne forza – ha proseguito -. L’episodio del
rigore? Siamo stati polli noi, dobbiamo saperci fermare. La cosa
che mi ha fatto arrabbiare era una decina di minuti prima che
sono partiti un paio di falli consecutivi contro di noi,
probabilmente dopo un fallo su Dimarco che sicuramente c’era,
anche se fuori area. Da lì son state punizioni continue e non mi
è piaciuto”.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031