Borsa: Asia in rialzo, fiducia su un taglio Fed, Tokyo +0,91%

Borse positive in Asia e Pacifico
dove prevale la fiducia su un prossimo taglio ai tassi da parte
della Fed. Tokyo ha guadagnato lo 0,91%, Shanghai lo 0,15% e
Taiwan lo 0,19%. Poco mosse intorno alla parità Seul (+0,04%) e
Sidney (-0,03%), ancora aperte invece Hong Kong (-0,21%), Mumbai
(+0,84%) e Singapore (+0,29%). In rialzo i future sull’Europa,
mentre è chiusa oggi Wall Street per il Martin Luther King day.
    Sul fronte macro economico in calo oltre le stime i prezzi
all’ingrosso di dicembre in Germania, dove viene diffuso nella
mattinata il Pil annuale. In arrivo la produzione industriale e
la bilancia commerciale di novembre dall’Eurozona, dove si
riunisce l’Eurogruppo.
    Scende a 154 punti il differenziale tra Btp e Bund decennali
tedeschi, con il rendimento annuo italiano in crescita di 2,9
punti al 3,75% e quello tedesco di 3,2 punti al 2,21%. Sale il
dollaro a 0,91 euro, ma si rafforza la sterlina a 0,78 sul
biglietto verde. In rialzo il greggio (Wti +0,25% a 72,86
dollari al barile) a differenza del gas naturale (-1,22% a 31,6
euro al MWh), contrastati anche l’oro (+0,37% a 2.053,3 dollari
l’oncia) e l’acciaio (-0,59%a 3.892 dollari la tonnellata).
    Sulla piazza di Tokyo sprint delle compagnie di trasporto per
effetto dei rialzi delle tariffe dovute alle tensioni sul Mar
Rosso. Kavasaki Kisen Kaisha ha guadagnato il 9,6%, Mirtsui Osk
il 4,6% e Nippon Yusen il 4,29%.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031