Borsa: Milano chiude in rialzo (+0,28%), sprint di Stm e Nexi

Piazza Affari ha chiuso la seduta
in rialzo (Ftse Mib +0,28% a 31.064 punti) tra scambi in calo
rispetto alle ultime 4 giornate, a 2,5 miliardi di euro di
controvalore. In crescita a 157,1 punti il differenziale tra Btp
e Bund decennali tedeschi, con il rendimento annuo italiano in
crescita di 4,3 punti al 3,92% e quello tedesco di 3,8 punti al
2,35%.
    Ancora una volta hanno influito i risultati di fine anno,
annunciati oggi da Banco Bpm (+0,83%). La trimestrale di Soitec
(+5,61% a Parigi) ha spinto invece Stm (+3,54%), migliore titolo
del listino. In luce anche Cucinelli (+3,49%) e Moncler (+1,17%)
dopo i conti di Kering (+4,91% a Parigi). I risultati
dell’olandese Adyen (+21,34% ad Amsterdam) hanno favorito invece
Nexi (+0,99%). Bene Pirelli (+2,55%) e Stellantis (+2,12%), che
diffonderà i conti il prossimo 15 febbraio, mentre lo hanno
fatto oggi Mediolanum (+1,46%) e Banca Generali (-2,54%), maglia
nera del paniere. In calo anche Enel (-1,28%), Leonardo
(-1,23%), Tim (-1,12%), Poste (-0,72%), oggetto di
un’istruttoria dell’Antitrust, e Intesa (-0,81%). Quasi
invariate Eni (-0,03%) ed Mps (-0,06%), positiva Unicredit
(+0,52%). Tra i titoli a minor capitalizzazione sprint di Tod’s
(+3,77%) e Safilo (+2,79%), sotto pressione invece Elica
(-7,62%) e Zucchi (-4,55%).
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031