Borsa: Milano debole (-0,08%), bene Saipem ed Eni

La Borsa di Milano in avvio di
settimana è all’insegna della debolezza, così come gli altri
listini. La lente è a giovedì e all’indicazioni che arriveranno
dalla Fed in materia di politica monetaria.
    Il Ftse Mib, partito piatto, cede lo 0,08% a 30.353 punti. La
maglia nera è Fineco che lascia sul terreno il 4,4%.
    Negative anche Amplifon (-1,86%), Diasorin (-1,5%), Azimut
(-1,39%) e Tim (-1,2%). Di contro viaggiano controcorrente, più
di altri, Saipem (+2%) ed Eni (+1,6%). Tra gli altri acquisti su Leonardo (+0,9%) e sul credito con
Unicredit (+0,75%) e Banco Bpm (+0,68%).
    Lo spread tra Btp e Bund resta poco mosso a 152 punti con il
rendimento del decennale italiano sotto il 3,78%.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930