Borse in netto calo, giù il petrolio



di Michela Coricelli
Chiusure negative per le borse europee, che peggiorano sul finale di seduta. Milano termina in calo dell’1,30%, Parigi -1,42%, Londra -1,59% e Francoforte -0,33%.
Finisce un mese di novembre da record: Piazza Affari in complesso ha guadagnato quasi il 23%.
A Milano riflettori su Mps (+3%) e Unicredit (-4,96%) sulla scia di rumors sull’ipotesi fusione.
 
Novembre brillante anche oltreoceano. Per  Wall Street il mese migliore dal 1987.
Anche New York però oggi frena: il Dow Jones giù di oltre un punto e il Nasdaq di oltre mezzo punto.
Sul listino dei titoli tecnologici vola quello di Moderna (+15%) in attesa che la casa farmaceutica chieda l’autorizzazione dell’uso emergenziale del vaccino anti-Covid.
Petrolio in calo, mentre è in corso il vertice Opec+.

Fonte Rainews.it

Calendario Notizie

Gennaio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031