Bus contro Comune Pozzuoli, denunciato il titolare della ditta

E’ stato denunciato, dagli agenti
della Squadra Mobile della Questura di Napoli e del
commissariato di Pozzuoli, il titolare della ditta proprietaria
del bus turistico che stamattina è stato lanciato contro la sede
comunale di via Tito Livio. La Polizia di Stato e la Procura di
Napoli contestano all’uomo i reati di danneggiamento e incendio.
    Rintracciato e interpellato dai poliziotti, subito dopo i
fatti, il titolare della ditta di trasporto ha riferito ai
poliziotti di essere all’oscuro dell’attentato e di essere stato
vittima del furto del mezzo. I sistemi di video sorveglianza della zona hanno però ripreso
in maniera particolareggiata l’accaduto: dalle immagini si nota
nitidamente il conducente che facendo retromarcia sfonda il
cancello all’ingresso. Poi, appena dopo essere sceso dal mezzo,
viene immortalato mentre, con del liquido infiammabile contenuto
in una bottiglia, appicca l’incendio.
    Secondo quanto si è appreso il Comune di Pozzuoli ha
recentemente rimesso in discussione, con un nuovo bando,
l’appalto per il trasporto scolastico nella città flegrea.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031