Calcio: il Brasile esclude Antony, accusato di violenze dalla ex

Antony Matheus dos
Santos ala del Manchester United è stato escluso dalla Nazionale
di calcio del Brasile per le prossime partite di qualificazione
alla Coppa del mondo, a seguito delle accuse di aggressione
mosse contro di lui da un’ex fidanzata.
    La Confederazione brasiliana di calcio (Cbf) ha dichiarato in
un comunicato che Antony è stato messo da parte per “preservare
la presunta vittima, il giocatore, la squadra brasiliana e la
Cbf” stessa. Gabriel Jesus attaccante dell’Arsenal sostituirà
Antony nella nazionale verdeoro per le partite contro la Bolivia
l’8 settembre e contro il Perù l’12 settembre.
    Antony, 23 anni, ha negato di aver aggredito fisicamente l’ex
fidanzata Gabriela Cavallin, affermando di essere la “vittima di
false accuse. Le prove già prodotte e quelle che saranno
prodotte dimostreranno che sono innocente”, ha assicurato il
calciatore. La smentita è arrivata dopo che la stampa brasiliana
ha pubblicato dei messaggi WhatsApp tra Antony e Cavallin in cui
il giocatore avrebbe minacciato la sua ex compagna.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031