Cede muro durante lavori in stabile Ater, muore operaio

Stavano effettuando dei lavori in uno
stabile dell’Ater quando improvvisamente una controparete ha
ceduto travolgendoli. Uno dei due operai, un campano di 54 anni,
è morto dopo il trasporto in ospedale, mentre un collega è stato
dimesso con lievi ferite. È successo ieri a Corchiano, nel
viterbese. L’allarme è stato lanciato dai colleghi degli operai.
    Le condizioni di uno di loro sono apparse subito gravi, tanto
che è deceduto in nottata dopo il ricovero al Gemelli. Evacuate
per sicurezza tre famiglie che alloggiavano nella palazzina.
    Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri di Civita
Castellana e gli ispettori della ASI.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930