Cina: Usa rispettino loro obblighi. Mosca: stop fondi mostra egoismo

Coronavirus

Lo stop di Trump ai finanziamenti a Oms

Le reazioni allo stop americano ai finanziamenti Oms.Cina: gli Usa ‘bloccando i fondi minano capacità d’azione della organizzazione’

La decisione degli Stati Uniti di sospendere i finanziamenti all’Organizzazione Mondiale della Sanità suscita reazioni politiche interne e internazionali. Sulla questione si esprimono anche Cina e Russia. “E’ un segno dell’ approccio egoistico di Washington nella lotta contro il coronavirus”, ha dichiarato ai media russi il vice ministro degli esteri russo Serghei Ryabkov. “Consideriamo molto allarmante la dichiarazione di Washington di ieri sulla sospensione dei finanziamenti all’Oms”, “questo è il segno di un approccio egoista delle autorità statunitensi a ciò che sta accadendo nel mondo, nel pieno della pandemia”, ha aggiunto Ryabkov.

E anche la Cina invita gli Stati Uniti “ad adempiere ai loro doveri” verso l’Organizzazione Mondiale della Sanità, dopo l’annuncio del presidente Donald Trump sul blocco del trasferimento dei fondi con l’accusa di non aver operato al meglio per fermare la pandemia del coronavirus e anzi di aver insabbiato il grave problema sanitario. “Bloccando i fondi all’Oms, gli Usa mineranno la capacità d’azione dell’Oms e la cooperazione globale nella lotta al covid-19. Tutti i Paesi, inclusi gli Usa, ne saranno di conseguenza colpiti”, ha detto in conferenza stampa il portavoce del ministero degli esteri, Zhao Lijian.

Fonte Rainews.it

Calendario Notizie

Febbraio: 2021
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728