Cocktail di droghe insieme al padre, muore il figlio 25enne dello scrittore Gerardo Ventrella

Lido di Camaiore

Ventrella, ricoverato in gravi condizioni, ha raccontato nel libro ‘Il mio quartiere” la sua esperienza nel mondo della droga

L’Opa di Massa


E’ il figlio dello scrittore Gerardo Ventrella il giovane di 25 anni morto la notte scorsa per un cocktail di droghe a Lido di Camaiore, in Versilia, episodio per il quale anche il padre è ricoverato in gravi condizioni in ospedale.

Il ragazzo era partito dal Piemonte per andare a trovare il genitore 54enne in Versilia. Alle 23.30 la chiamata al 118. Quando i paramedici sono arrivati, il 25enne era in arresto cardiaco. Trasportato d’urgenza a Massa, è deceduto in ospedale. Con loro ci sarebbe stato anche un altro familiare.

Proprio nel suo libro dal titolo “Il mio quartiere”, pubblicato da Feltrinelli nel 2007, Ventrella racconta apertamente, rivolgendosi al figlio, la sua esperienza nel mondo della droga e la dura lotta per uscire dal tunnel della tossicodipendenza.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Viareggio, che stanno cercando di ricostruire le ultime ore dei due anche per cercare di risalire allo spacciatore che potrebbe averli riforniti della droga.

Fonte Rainews.it

Calendario Notizie

Agosto: 2020
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31