Conte, Covid non cambia nostra posizione geopolitica

(ANSA) – LISBONA, 08 LUG – “La cooperazione internazionale
nella lotta alla pandemia non modifica in alcun modo la nostra
collocazione geopolitica, che non è mai stata in discussione”.
    Lo spiega, in un’intervista a La Vanguardia, il premier Giuseppe
Conte soffermandosi sui rapporti con la Cina. E alla domanda se
l’Italia possa diventare teatro di una nuova guerra fredda il
premier replica: “non credo si possano fare paragoni tra la
situazione attuale e la guerra fredda. Credo che con i nostri
alleati Ue dobbiamo lavorare per disattivare una escalation
della tensione tra Usa e Cina e per evitare un’erosione del
sistema di sicurezza europeo”, aggiunge. (ANSA).
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031