Coronavirus: Russia,438 casi di contagio

(ANSA) – MOSCA, 23 MAR – Il numero di persone che hanno contratto il coronavirus in Russia è cresciuto fino a 438 nell’ultimo giorno. Lo ha detto il primo ministro russo Mikhail Mishustin.
    “In Russia la situazione non è così grave come in altri paesi, soprattutto in Europa. Nell’ultimo giorno sono stati registrati 71 casi e 17 persone si sono riprese: un totale di 438 persone sono state contagiate”, ha detto Mishustin in un incontro con i vice primi ministri. Lo riporta la Tass.
    Mishustin ha inoltre invitato gli anziani a rimanere a casa e a prendersi cura della loro salute per evitare di contrarre il coronavirus. “Mi rivolgo ora alle persone della generazione più anziana. Vi prego, prendete sul serio queste informazioni. Per non contrarre la malattia, è necessario rimanere a casa e non uscire se non è assolutamente necessario, non visitare luoghi affollati e astenersi temporaneamente da passeggiate e raduni”, ha detto Mishustin durante un incontro con i vice primi ministri.
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Giugno: 2021
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930