Coronavirus: un contagio alla Casa Bianca, in India record in 24 ore

Coronavirus

Covid-19 nel mondo

97.895 casi nelle ultime 24 ore in India che supera il Brasile e diventa il secondo paese al mondo per contagi dopo Stati Uniti, dove la Casa Bianca ammette un caso nello staff. Trump: non vicino a me 


L’India segna un altro balzo record delle infezioni giornaliere da coronavirus, con 97.895 casi nelle ultime 24 ore. Lo rende noto oggi il ministero della Salute indiano. Con oltre 5,1 milioni di casi totali, l’India diventa così il secondo paese più colpito al mondo dalla pandemia dietro agli Stati Uniti, seguito dal Brasile.

Il ministero federale indiano della Salute ha reso noto che 1.132 persone sono morte di Covid-19 in un giorno, portando il numero totale di vittime della malattia nel paese asiatico a 83.200 e 4.025.080 persone guarite dopo aver contratto l’infezione.

Negli Stati Uniti arriva un caso tra lo staff della Casa Bianca. Donald Trump ha confermato che una persona, con la quale non ha avuto contatti, è risultata positiva al Covid-19. “Non si tratta di qualcuno che mi è stato vicino”, ha detto il presidente americano ai giornalisti dopo aver inizialmente parlato di un “piccolo numero di casi” per poi precisare che si tratta solo di uno.

Nelle ultime 24 ore negli Usa sono stati registrati 39.617 nuovi casi di coronavirus e 1.293 morti, secondo il sito della Johns Hopkins University. Il numero delle vittime è il più alto da 19 agosto. La media giornaliera dei contagi in usa è di 38.037, il 5% in più della settimana precedente.

In Repubblica Ceca sono oltre 2.000 i contagiati, numero salito così alto per la prima volta. 

La Germania ha registrato 2.194 nuovi contagi da coronavirus in un giorno, secondo il Robert Koch Institute (rki). Lo riferisce Die Welt. L’ultima volta che i casi giornalieri sono stati più di 2.000 è stato il 21 agosto. Prima ancora, l’ultima volta che i casi sono stati superiori a 2.194 è stato il 24 aprile. La situazione rimane grave in quattro regioni bavaresi in particolare. Dall’inizio della crisi sanitaria 265.857 persone nel paese sono state infettate dal virus sars-cov-2. 

Continua la marcata crescita di casi giornalieri di coronavirus in Tunisia, dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 477 contagi, che portano il totale delle infezioni confermate nel paese nordafricano a quota 8.100. Lo ha reso noto il ministero della sanità di Tunisi in un comunicato, precisando che il bilancio dei decessi è salito a 129, di cui sei nell’ultimo giorno.

Finora in Tunisia sono guarite 2.309 persone, mentre 5.662 risultano ancora positive, di cui 149 si trovano in ospedale e 46 in rianimazione. La portavoce del ministero della sanità e dell’osservatorio delle malattie nuove ed emergenti, Nissaf Ben Alaya, ha detto che i medici e i paramedici positivi in Tunisia sono 450. Dal 26 agosto scorso per entrare in Tunisia, a prescindere dal paese di provenienza, è necessario esibire un test covid-19 free effettuato nelle 72 ore precedenti al primo imbarco e che non superi comunque le 120 ore al momento dell’ingresso nel paese.  

Fonte Rainews.it

Calendario Notizie

Settembre: 2020
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930