Da lotta all’evasione 24,7 miliardi nel 2023, 4,5 in più

Dal recupero dell’evasione fiscale
dovuto all’attività dell’Agenzia delle Entrate e dall’Agenzia
delle Entrate-Riscossione, lo Stato ha incassato 24,7 miliardi
di euro di risorse nel 2023, 4,5 miliardi in più rispetto
all’anno precedente (+22%). L’importo sale a 31 miliardi se si
considerano anche i 6,7 miliardi recuperati per gli altri enti
(da Inps a Comuni). Lo ha detto il direttore delle agenzie,
Ernesto Maria Ruffini, presentando il bilancio dell’attività
davanti al ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti e al vice
ministro, Maurizio Leo. L’importo complessivo supera l’ultima
manovra da 28 miliardi.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829