Eruzione in Islanda, lava verso case ma vite non a rischio

La lava che scorre dalla fessura che
si è aperta dopo l’eruzione vulcanica di questa mattina a
sud-ovest della capitale islandese Rejkyavik, si trova ora a
circa 600 metri dalle case più alte di Grindavík, località
evacuata velocemente nella notte dopo la prima avvisaglia di
sisma.
    In un post su X il presidente islandese Gudni Johannesson ha
affermato che “nessuna vita è in pericolo”. Mentre lo sono – ha
dichiarato – alcune infrastrutture. Il presidente ha aggiunto
che il traffico aereo non sarà interrotto.
    “C’è un’eruzione sotto la città”, ha detto a Eurovision News
Olafur Arndal, ristoratore di Grindavik.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829