Final Fantasy 14: un nuovo raid a 8 giocatori

L’ultima grande patch per Final Fantasy 14 è arrivata, portando con sé nuove missioni, armi e correzioni di bug. Il gioco è stato in fase di manutenzione tra le 22:00 di ieri, 6 aprile, e le 3:00 di oggi. Ecco quindi cosa aspettarci dalla patch completa.Per i giocatori di Final Fantasy 14 affamati di nuovi contenuti, la patch 5.25 aggiungerà una nuova missione secondaria “Save the Queen: Blades of Gunnhildr”, che può essere avviata una volta che il giocatore ha completato la missione principale “Shadowbringers” e la sidequest “La Città degli angeli perduti”. Sono state inoltre aggiunte due missioni per sbloccare gli artigiani di Skysteel e il “raccoglitore”.
Sono stati aggiunti nuovi arredi, inclusi quelli dei vincitori del concorso di design di arredamento dell’anno scorso. È possibile guardarli tutti sul blog di Final Fantasy 14, qui.
Una nuova serie di missioni ricompenserà i giocatori con armi di resistenza specifiche del proprio lavoro. Mentre completando la missione assegnerete l’arma solo per il lavoro con cui hanno svolto la ricerca, una missione diversa consentirà ai giocatori di raccogliere armi per lavori aggiuntivi. Le note sulla patch specificano che queste armi potranno essere aggiornate con future espansioni di contenuti, anche se con un minaccioso avvertimento che “il potenziamento di queste armi può richiedere ai giocatori di investire una notevole quantità di tempo”.È stato inoltre aggiunto un nuovo raid per otto giocatori, anche se le note lasciano segreti i dettagli, quindi dovrete scoprire da soli di cosa si tratta.
Ma c’è molto altro di più, in questa patch, inclusi nuovi oggetti che sono ancora un mistero, nuovi risultati, piccole modifiche al gameplay e molte correzioni di bug. Tutti i dettagli sono elencati nelle note sul blog di Final Fantasy.
Fonte: gamespot.comAlcuni DLC di The Sims 4 sono in vendita con sconti fino al 50% su AmazonUn gruppo di contenuti scaricabili per The Sims 4 è in vendita su Amazon in questo momento. Tra questi, l’espansione dell’anno scorso Discover University, Realm of Magic e Living Island. The Sims 4 è stato in vendita a 4,99 dollari su Amazon per alcune settimane (di solito il prezzo ruota attorno ai 39,99 dollari), ma ora il marketplace sta abbinando gli sconti della casa editrice EA su diversi pacchetti di espansione.
La maggior parte dei DLC di The Sims 4 è in vendita tra i 14,99 e i 19,99 dollari, a seconda che sia classificato come “pacchetto di espansione” o “pacchetto di gioco”. Pacchetti di espansione come Discover University apportano modifiche significative al gioco e in genere costano 39,99 dollari, ma in questo momento sono in vendita a metà prezzo: a 19,99 dollari. Pacchetti di gioco come Strangerville, invece, che sono pieni di componenti aggiuntive più piccole, e che di solito costano 19,99 dollari, ora sono in vendita a 14,99 dollari.
Sono disponibili anche due bundle di Sims 4. Questi includono sia il gioco base che un pacchetto di espansione – la saga del franchising Seasons, oppure Cats & Dogs, incentrata sugli animali domestici, a 23,99 dollari (circa 25 dollari di sconto).
Ma attenzione, sebbene The Sims 4 sia disponibile su PlayStation 4 e Xbox One, oltre a Mac e PC Windows, la vendita non si applica ai DLC per console. I giocatori Windows e Mac che acquistano un pacchetto di espansione tramite Amazon riceveranno tramite e-mail un codice digitale che può essere riscattato sulla piattaforma Origin.
Fonte: polygon.comSaints Row: The Third Remastered debutterà il 22 maggioSono passati quasi sette anni dall’ultima vera uscita della serie di Saints Row, e probabilmente non possiamo aspettarci presto un nuovo capitolo. L’editore THQ ha affermato che un nuovo gioco era in sviluppo già dall’anno scorso, ma non è ancora possibile rivelare maggiori dettagli in merito. Tuttavia, i fan possono ingannare l’attesa con un’altra uscita ufficiale. Una versione rimasterizzata di Saints Row: The Third arriverà il mese prossimo. Il gioco sarà disponibile per PS4, Xbox One e PC il 22 maggio e presenterà una varietà di miglioramenti visivi, secondo quanto rivelato da PC Gamer. Volition, lo sviluppatore del gioco, ha aggiunto HDR e un “rendering più fisico” al remaster, creando effetti di illuminazione più realistici. La compagnia ha anche rimodellato molte delle risorse del gioco con un numero di poligoni più elevato, il che significa che gli oggetti di gioco saranno più dettagliati. Tutto il DLC del gioco originale sarà incluso nel remaster, quindi possiamo aspettarcelo ricco di gameplay.
Secondo PC Gamer, gli sviluppatori hanno scelto di dare una bella rinfrescata al terzo capitolo della serie, piuttosto che ai primi due, principalmente per motivi tecnici. Il codice più recente è probabilmente più facile da lavorare e aggiornare. Non è certamente una cattiva scelta, però – Saints Row: The Third è risultato il preferito dai fan. Si spera che questo farà evolvere i giocatori fino a quando THQ non rivelerà di più sul prossimo gioco della serie.
Fonte: engadget.com7 aprile 2020

Fonte Fastweb.it

Calendario Notizie

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930