Formazione tech, parte in Italia il progetto Girls CodeUp

(ANSA) – MILANO, 24 NOV – Codemotion, piattaforma di
riferimento per sviluppatori e aziende, lancia Girls CodeUp, un
progetto educativo che partirà tra la fine di novembre e gennaio
2023 nelle scuole di diverse città italiane. L’iniziativa, in
collaborazione con il Gruppo assicurativo Axa Italia, punta a
ridurre il gender gap nel settore tecnologico, formando le
future professioniste del mondo Tech&Data e delle materie Steam
(Science, Technology, Engineering, Art, Mathematics). Un
percorso formativo online a cui hanno già aderito le scuole
I.I.S. J.C. Maxwell e Liceo Classico Massimo D’Azeglio a Torino,
gli istituti ITIS Giuseppe Armellini e IIS Via di Saponara 59
Giulio Verne a Roma e il Liceo Scientifico “Galileo Galilei a
Napoli. L’obiettivo è coinvolgere un totale di oltre 200
studentesse iscritte al triennio delle Scuole Secondarie di II°
grado, che accederanno complessivamente a più di 250 ore di
formazione e orientamento su programmazione software, animazione
3d e tecnologie innovative, come Intelligenza Artificiale, Big
Data e Metaverso. “In Europa solo il 18% delle professioni
tecniche è svolto da donne e in Italia la percentuale scende al
14,8%” spiega Chiara Russo, Ceo e Co-Founder di Codemotion. “Il
progetto Girls CodeUp offre alle studentesse delle scuole
superiori una prima occasione per cimentarsi con il coding e le
nuove tecnologie e acquisire consapevolezza delle opportunità
professionali che offre il settore”. Girls CodeUp aderisce al
Manifesto di Repubblica Digitale, l’iniziativa strategica
nazionale, coordinata dal Dipartimento per la trasformazione
digitale della Presidenza del Consiglio, che ha l’obiettivo di
ridurre il divario digitale e promuovere l’educazione sulle
tecnologie del futuro, supportando il processo di sviluppo del
Paese. (ANSA).
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930