Frontex, +96% arrivi irregolari nel Mediterraneo centrale

Il numero di rilevamenti di
attraversamenti irregolari alle frontiere esterne dell’Ue è
aumentato di un quinto (+18%) nei primi 8 mesi del 2023,
superando le 232.350 unità, il totale più alto nei mesi di
gennaio-agosto dal 2016. L’aumento è stato determinato
principalmente dal numero di arrivi attraverso il Mediterraneo
centrale. Il numero di attraversamenti irregolari su questa
rotta – 114562 – è quasi raddoppiato (+96%) rispetto ai primi
otto mesi del 2022. E’ quanto rende noto Frontex, che sottolinea
come la pressione da Tunisia e Libia “potrebbe persistere nei
prossimi mesi”.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031