Gb: Londra promuove il whisky nell’accordo con l’Australia

(ANSA) – ROMA, 03 GIU – I distillatori di whisky scozzese
potrebbero trarre vantaggio da un accordo commerciale tra Regno
Unito e Australia, ha affermato Il segretario al commercio
internazionale britannico, Liz Truss, che vuole rimuovere il
dazio del 5% sullo scotch e spera anche in una migliore
protezione legale per il whisky nel mercato australiano.
    Un accordo con l’Australia, scrive Daily Business online,
sarebbe il primo di una serie di “accordi commerciali di
prossima generazione” che Londra vuole concludere con mercati al
di fuori dell’Europa, che mirano a tagliare i dazi sulle
esportazioni britanniche, come il whisky.
    Circa 800 aziende scozzesi esportano merci per un valore di
321 milioni di sterline in Australia, ottavo mercato più grande
per le esportazioni di scotch, con un valore di 113 milioni di
sterline l’anno scorso. (ANSA).
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728