Germania: negoziati lenti, rischio ritardo sul Recovery Fund

(ANSA) – BRUXELLES, 25 SET – “Abbiamo urgente bisogno di un
accordo globale sul pacchetto” sul quadro finanziario
pluriennale Ue e il Recovery Fund, ma le trattative procedono “troppo lentamente” e così “corriamo il rischio di ritardare
anche il Recovery Fund”. E’ il monito dell’ambasciatore tedesco
presso la Ue, Michael Clauss, in una nota in cui fa appello ad “aumentare notevolmente il ritmo dei negoziati” in corso tra il
Consiglio Ue e il Parlamento Ue. Il bilancio comunitario per il
2021-2027 e il Recovery Fund “sono politicamente e tecnicamente
inseparabili” e “il tempo stringe. L’Europa deve mantenere la
sua parola”, avverte Clauss, evidenziando come i nodi si
concentrino principalmente nelle trattative sul bilancio Ue. In
particolare, l’ambasciatore riferisce che la spaccatura più
importante è sulla condizionalità legata al rispetto dello stato
di diritto, mentre sull’introduzione di nuove risorse proprie
dell’Ue le parti sono “già vicine”. (ANSA).
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031