Hamas, ‘13.000 morti a Gaza, più di 5.500 minorenni’

Il governo del movimento
islamista Hamas ha annunciato oggi che 13.000 persone sono state
uccise nei bombardamenti israeliani sulla Striscia di Gaza
dall’inizio della guerra, il 7 ottobre scorso. Tra i decessi
registrati finora ci sono più di 5.500 minorenni e 3.500 donne,
ha precisato Hamas. Inoltre, secondo il ministero della Salute a
Gaza, sono rimaste ferite 30.000 persone, una cifra invariata
rispetto al giorno prima.
    Secondo il ministero della Sanità della Striscia di Gaza,
gestito da Hamas, 41 membri di una sola famiglia sono stati
uccisi in un attacco israeliano contro la loro casa a Gaza City.
    Il ministero ha pubblicato l’elenco dei nomi di 41 membri della
famiglia Malka, che secondo le autorità locali sono stati uccisi
da un attacco all’alba nel quartiere Zeytoun della città.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Dicembre 2023
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031