Hamas, ‘raid Usa su Iraq e Siria sono benzina sul fuoco’

Il gruppo militante palestinese Hamas
ha condannato oggi gli attacchi americani in Iraq e Siria,
affermando che Washington ha versato “benzina sul fuoco” in
Medio Oriente.
    Gli Stati Uniti “hanno la piena responsabilità delle
ripercussioni di questo attacco aggressivo contro Iraq e Siria”,
ha affermato il gruppo in un comunicato. “Coloro che gettano
benzina sul fuoco, vi assicuriamo che la regione non troverà
stabilità, né pace finché l’aggressione sionista (israeliana), i
crimini genocidi e la pulizia etnica del popolo palestinese
nella Striscia di Gaza non cesseranno”, prosegue la nota.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829