Il giardino segreto, Colin Firth fra traumi e fantasmi

(ANSA) – ROMA, 13 DIC – Una storia magica, di rinascita
emotiva, che affronta temi come il confronto con il lutto e con
la profondità di traumi nascosti. E’ Il Giardino Segreto, cult
della letteratura per ragazzi, scritto da Frances Hodgson
Burnett (autrice anche de Il piccolo lord), pubblicato per la
prima volta nel 1909 e più volte adattato da cinema, tv e
teatro. A 27 anni dall’ultima versione cinematografica, firmata
nel 1993 da Agnieszka Holland, la storia torna in un nuovo film
(origine anche di una nuova uscita letteraria con Dea). Lo firma
Marc Munden con un cast di giovanissimi interpreti composto da
Dixie Egerickx per la protagonista Mary, Dan Hayhurst e Amir
Wilson. Ad affiancarli Colin Firth, nel ruolo di Archibald,
misterioso e solitario zio di Mary, che non ha mai superato la
morte della moglie, e Julie Walters, nella parte di
un’efficiente quanto apparentemente gelida governante.
    Il lungometraggio, arrivato con Lucky Red in associazione con
3Marys Entertainment su Amazon Prime Video, rielabora la trama,
condensando in una forma più attuale il tono gotico (non manca
qualche fantasma), dando al racconto un respiro più ampio,
riflesso anche nell’approccio visivo, della resa del giardino,
per il quale il regista ha evitato gli effetti digitali in
studio, privilegiando le riprese dal vero. “Visto attraverso gli occhi della bambina, ha qualcosa di
davvero mostruoso”, spiega a proposito del suo personaggio
Firth, nelle note di produzione. “E’ un uomo che si è
dimenticato degli altri, o quanto meno li ha messi a tacere. Ha
causato a tutti un danno enorme proiettando fuori da sé il
disgusto che prova per se stesso. E suo figlio è la prima
vittima dell’egocentrica depressione di quest’uomo”.
    Una nuova performance, costruita con poche scene di grande
intensità, quella dell’attore, che nel 2021 potremmo ritrovare
in gara agli Oscar con un altro film molto atteso, dopo il
debutto nei festival internazionali, Supernova di Harry
Macqueen. Nella trama è Sam, musicista che decide di andare a
rivedere amici e parenti insieme al compagno da 20 anni, Tusker
(Stanley Tucci, dato fra i favoriti per una nomination fra gli
attori non protagonisti) al quale è stata diagnosticata una rara
forma precoce di demenza. (ANSA).
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Ottobre: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031