Il remake di Final Fantasy VII arriverà prima in alcuni Paesi

Final Fantasy VII Remake è una delle versioni più attese di sempre del titolo di Square Enix, e dopo aver già spostato la data di lancio indietro di un mese, ora si imbatte in un altro singhiozzo: l’epidemia globale di coronavirus. Ma il lato positivo è che a causa di questo, alcuni giocatori potrebbero ottenere il gioco prima degli altri. In un tweet, il produttore del gioco Yoshinori Kitase e il regista Tetsuya Nomura spiegano che “queste circostanze uniche hanno reso molto difficile allineare i tempi della spedizione globale. La nostra massima priorità è che tutti, compresi quelli che vivono in Paesi che si trovano attualmente ad affrontare la crisi in maniera più grave, possano giocarvi. Abbiamo deciso di rilasciare il gioco molto prima di quanto annunciato in Europa e in Australia.”I due, quindi, non sono in grado di garantire la stessa data di consegna per ciascun paese e i loro rivenditori, ma sono “ottimisti sul fatto che molti riceveranno il gioco il giorno del lancio”.
Questo, ovviamente, apre al rischio di importanti spoiler per coloro che riceveranno il gioco un po’ più tardi, quindi Kitase e Nomura hanno implorato i giocatori di essere consapevoli di questo. “Tutti i nostri fan e giocatori meritano di provare il gioco da soli e chiediamo il supporto della nostra community in tutto il mondo per garantirlo”.
La speranza è che in questi tempi le persone faranno la cosa giusta e taceranno, ma questo non può essere garantito, quindi potrebbe essere meglio evitare i forum di giochi fino a quando non avrete la vostra copia.
Fonte: engadget.comQuantum Error: ecco il primo trailerEcco il trailer di uno dei primi giochi horror per PlayStation 5. Lo sviluppatore TeamKill Media ha rilasciato questo filmato dello sparatutto “cosmic-horror” in prima persona, questa mattina.Il trailer sembra impressionante, ma lo studio ha avvertito che il filmato è uno sguardo ai “lavori in corso” e mostra come procede il gioco. In quanto tale, non rappresenta il gioco finale, quindi bisogna tenerlo a mente.
Quantum Error è il secondo gioco di TeamKill, dopo il loro gioco di debutto, Kings of Lorn: The Fall of Ebris, rilasciato nel 2018 per PS4 e PC.
Quantum Error è anche in sviluppo per PlayStation 4. È stato tra i primi giochi ad essere annunciato per PlayStation 5, subito dopo Godfall di Counterplay Games. Tra i titoli confermati per PS5 ci sono anche Lord of the Rings: Gollum e Watch Dogs: Legion.
L’uscita della nuova PlayStation è prevista per le prossime vacanze estive e Sony ha recentemente affermato che la crisi COVID-19 non dovrebbe influire sulla data di rilascio. Tuttavia, l’azienda ha avvertito che alcuni giochi per PS5 potrebbero subire ritardi proprio a causa della pandemia globale.

Fonte Fastweb.it

Calendario Notizie

Aprile: 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930