In 20mila a Bruxelles, ‘fermare il bagno di sangue a Gaza’

“Fermate il bagno di sangue”: in
ventunomila, secondo la polizia locale, hanno sfilato per le
strade di Bruxelles questo pomeriggio per manifestare la propria
solidarietà per i palestinesi. La “marcia europea per la
Palestina” è partita poco dopo pranzo dalla Gare du Nord della
capitale belga e, nonostante la pioggia battente, ha raccolto
una folla importante proveniente anche dalle città vicine a
Bruxelles.
    “Vogliamo unirci per sottolineare l’importanza del rispetto
del diritto internazionale, ma anche per denunciare l’inazione
dell’Europa di fronte alle continue violazioni del diritto
internazionale in Palestina”, hanno spiegato gli organizzatori.
    La manifestazione, ancora in corso, finora non ha registrato
criticità di ordine pubblico. La marcia terminerà alla stazione
Gare du Midi, dove saranno pronunciati i discorsi finali.
    Diverse sigle della società civile belga hanno aderito alla
marcia, che ha visto sventolare per le strade di Bruxelles
centinaia di bandiere palestinesi e di slogan contro il premier
israeliano Bibi Netanyahu.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031