Inail, in 9 mesi 761 denunce di morti sul lavoro (-3,7%)

Nei primi nove mesi dell’anno, le
denunce di infortunio sul lavoro presentate all’Inail sono state
430.829 (-19,6% rispetto a settembre 2022), 761 delle quali con
esito mortale (-3,7%). In aumento le patologie di origine
professionale denunciate, che sono state 53.555 (+21,9%). Lo
indicano i dati dell’Inail, che evidenziano come la riduzione
delle denunce di infortunio in complesso sia dovuta quasi
esclusivamente al notevole minor peso dei casi di contagio da
Covid.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930