Intesa, indumenti a malati Covid-19

(ANSA) – MILANO, 16 APR – Undicimila indumenti intimi sono stati consegnati da Intesa Sanpaolo in collaborazione con il Gruppo Calzedonia ad alcuni ospedali della Lombardia e del Veneto per essere distribuiti gratuitamente ai pazienti Covid-19 ricoverati che non ricevono il ricambio necessario dalle famiglie ferme a causa della quarantena. Una parte dei capi sono stati acquistati da Intesa Sanpaolo, mentre altri sono stati donati dal gruppo Calzedonia. Gli ospedali interessati sono: Papa Giovanni XXIII di Bergamo, Spedali Civili di Brescia, Ospedale di Cremona, di Oglio Po e Nuovo Robbiani di Soresina in provincia di Cremona, Azienda Ospedale – Università di Padova.
    Con l’emergenza sanitaria, Intesa Sanpaolo ha deciso di orientare verso i pazienti coronavirus il suo progetto “Golden Links: i legami sono oro” nato due anni fa per contrastare la necessità di indumenti intimi da parte di persone e famiglie indigenti attraverso il coinvolgimento di organizzazioni non profit e aziende clienti della banca.
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930