Ipotesi indennizzi Pmi a fondo perduto

(ANSA) – ROMA, 16 APR – Il governo sta pensando a degli indennizzi a fondo perduto per le Pmi secondo un modello già adottato da Francia e Germania. Lo ha anticipato il ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli ad Agorà parlando del “decreto aprile”. La platea, ha spiegato, “è di circa 4 milioni di imprese”. E per un indennizzo intorno ai 10.000 euro si parlerebbe di 40 miliardi di liquidità a fondo perduto.
    “Stiamo pensando al modello adottato da Francia e Germania.
    per piccole e piccolissime imprese”: in Francia, ha detto, l’indennizzo è fra i 1.500 e i 2.500 euro. In Germania è di 9.000 euro per imprese sotto i 9 dipendenti e 14.000 per imprese sotto i 25 dipendenti. “Le cifre – ha specificato – non potranno distanziarsi molto da Francia e Germania” e poiché la platea di imprese in Italia è di “4 milioni di piccole e piccolissime” se l’indennizzo sarà intorno a una media di 10.000 euro si arriva a 40 miliardi, se l’indennizzo sarà intorno a 1.000 euro, più vicino a livello francese, si parlerebbe di 4 miliardi.
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31