Isola di Djerba in Tunisia nella lista dei patrimoni Unesco

L’Unesco ha inserito nella sua
lista dei patrimoni dell’umanità l’isola di Djerba. La decisione
è stata presa durante la 45esima sessione del Comitato per i
Patrimoni mondiali in corso a Riad, fa sapere il ministero della
Cultura di Tunisi in una nota in cui elogia “gli sforzi
congiunti tra i vari ministeri, alcune parti e la società
civile” per l’approvazione del fascicolo intitolato ‘Djerba:
paesaggio culturale, testimonianza di una modalità di
occupazione di un territorio insulare’.
    L’isola di Djerba si aggiunge dunque agli 8 siti tunisini già
inseriti nella lista del patrimonio mondiale, di cui 7 siti
culturali e un sito naturale. Il Parco Nazionale Ichkeul venne
inserito nell’elenco nel 1980. Il lago Ichkeul è l’ultimo grande
lago d’acqua dolce di una catena che un tempo si estendeva
attraverso il Nord Africa. I siti culturali nella lista Unesco
sono invece la Medina di Tunisi, Cartagine, l’Anfiteatro romano
di El Jem (1979), Kerkouane (1986), la Medina di Sousse, la
Medina di Kairouan (1988) e Dougga (1997).
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930