Italia, 250 milioni di euro per la banda ultralarga nelle zone rurali

Un investimento da parte del Governo di 250 milioni di euro per portare la banda ultra larga nelle zone rurali. Questo quanto annunciato dal ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina in occasione dell’Internet Day. Il tutto sfruttando nel migliore dei modi anche i fondi messi in campo dalla Comunità Europea per lo sviluppo della connessione Internet nel territorio rurale.“Penso però anche ai rischi del web e alla battaglia che portiamo avanti contro l’italian sounding. Il Governo italiano c’è e il Ministero delle politiche agricole è l’unico al mondo ad avere accordi con eBay e Alibaba per rimuovere i falsi Dop e Igp dagli scaffali virtuali. La nuova frontiera è il digitale e noi siamo pronti a vincere questa sfida”, ha spiegato.Secondo il ministro Martina investire nella rete e nell’innovazione può permettere all’agricoltura e all’economia del Paese di arrivare in zone che sino a quel momento le erano precluse. “Come Governo abbiamo portato la banda larga nelle nostre campagne raggiungendo oltre mezzo milione di persone, con 185mila linee abilitate e oltre quattromila chilometri di fibra ottica installati”, ha aggiunto.2 maggio 2016

Fonte Fastweb.it

Calendario Notizie

Novembre: 2021
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930