Kiev contro il Papa, ‘fa propaganda imperialista’

Kiev attacca Papa Francesco
accusandolo di “propaganda imperialista” in un discorso
pronunciato il 25 agosto in collegamento video alla Giornata
della gioventù russa a San Pietroburgo. “È davvero un peccato
che le idee di una grande potenza russa, che in realtà sono la
causa dell’aggressività cronica della Russia, consapevolmente o
inconsapevolmente, escano dalle labbra del Papa, la cui
missione, a nostro avviso, è proprio quella di aprire gli occhi
della gioventù russa sul corso distruttivo dell’attuale
leadership russa”, ha scritto su Facebook il portavoce del
ministero degli Affari esteri dell’Ucraina, Oleg Nikolenko.
    Nel post, Nikolenko cita un passaggio del discorso a San
Pietroburgo attribuito al pontefice: “‘Non dimenticate mai la
vostra eredità. Voi siete i figli della grande Russia: la grande
Russia dei santi, dei re, la grande Russia di Pietro I, Caterina
II, quell’impero grande, colto, di grande cultura e grande
umanità. Non rinunciate mai a questa eredità. Voi siete eredi
della grande Madre Russia, andate avanti con essa. E grazie,
grazie per il vostro modo di essere, per il vostro modo di
essere russi’. Questa è una citazione dal discorso di Papa
Francesco ai partecipanti alla decima Giornata panrussa della
gioventù cattolica tenutasi a San Pietroburgo il 25 agosto”,
scrive il funzionario ucraino sul social.
    “È con tale propaganda imperialista” e “la ‘necessità’ di
salvare ‘la grande Madre Russia’ che il Cremlino giustifica
l’assassinio di migliaia di uomini e donne ucraini e la
distruzione di centinaia di città e villaggi ucraini”, ha
aggiunto il portavoce.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031