Kiev, nazista Putin usa la Shoah per giustificare crimini

Il presidente russo Putin “invita a
considerare ciò che gli ebrei scrivono su Internet sul
presidente Zelensky come giustificazione per i crimini di guerra
russi in Ucraina. Ancora una volta, una persona che dà
deliberatamente l’ordine di attaccare un altro Paese con
missili, uccidere in massa, stuprare, rapire bambini e spazzare
via città e villaggi offre una nuova giustificazione alla sua
inadeguatezza”. Lo scrive su X il consigliere presidenziale
ucraino Mykhailo Podolyak, precisando che il leader russo sta “usando cinicamente di l’Olocausto come vetrina per giustificare
le moderne pratiche naziste russe”.
    Secondo il consigliere di Zelensky “questa è l’ennesima
conferma che il presidente russo vive nel suo mondo, una bolla
artificiale isolata dalla realtà. Ciò significa che è
completamente incapace ed è impossibile negoziare con lui”.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031