La prima asta da Christie’s con la diretta

(ANSA) – NEW YORK, 01 OTT – Per la prima volta un’asta
Christie’s sarà commentata in diretta: due specialisti del
colosso del mercato dell’arte accompagneranno con analisi e
spiegazioni la diretta in streaming della serata del 6 ottobre
in cui passeranno di mano capolavori del ventesimo secolo e lo
scheletro fossile di un Tyrannosaurus Rex in straordinario stato
di conservazione.
    E’ un nuovo formato scelto da Christie’s per avvicinare un
pubblico sempre più vasto a un mondo finora riservato alle
elite. La vendita sarà condotta in sala da New York con
collegamenti da Londra e Hong Kong, ha spiegato in una
conferenza stampa virtuale Alex Rotter, il presidente di
Christie’s per l’arte del dopoguerra e contemporanea che tre
anni fa ha raccolto la telefonata vincente per il Salvator Mundi
di Leonardo. Oltre allo streaming sul sito di Christie’s, la
vendita si svilupperà su tutte le piattaforme social della casa
d’asta, tra cui Fb, YouTube, Twitter e WeChat Asia.
    Di solito le aste autunnali per l’arte contemporanea si
tengono a novembre: “Non quest’anno – ha spiegato Rotter – non
solo a causa della situazione sanitaria, ma per la coincidenza
con le elezioni americane da cui potrebbe emergere un clima di
instabilità. Tutte le elezioni hanno impatto sul mercato, ma
cosa succederebbe se a novembre non avessimo un presidente?”. Di qui la scelta di anticipare i tempi. Tra la cinquantina di
lotti offerti il 6 ottobre andranno all’asta un acquarello di
Paul Cezanne (Natura morta con bricco di latte, melone e
zuccheriera) esposto alla prima mostra del MoMA nel 1949 e
stimato oltre 25 milioni di dollari. (ANSA).
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Agosto: 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031