La Russa, le catene a Ilaria Salis una sbagliata esibizione

Le catene messe a Ilaria Salis in
Ungheria “sono esagerate come in America, ma il vero motivo per
cui ci siamo preoccupati è l’esibizione e la mancanza di
rispetto della sua dignità”. Così il presidente del Senato,
Ignazio La Russa durante un convegno sui social in corso al
Senato.
    “Io ho detto che in quella situazione che abbiamo visto di
sbagliato c’è l’esibizione. La legge impone di tenere conto
della dignità di tutti i detenuti e se non è necessario non
servono manette o se il detenuto è singolo, dipende dalle
circostanze. Infatti spesso per le donne non vengono usate,
magari le femministe si arrabbieranno ma è un atto di
valutazione”.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031