Libia: ecatombe a Derna, ‘ i morti stimati sono 20.000’

E’ un’ecatombe senza fine nella
devastata città portuale di Derna, in Libia, dove potrebbero
essere circa 20.000 i morti per la tempesta Daniel che sabato
notte si è abbattuta sulla costa settentrionale della Libia. A
fronte delle 10.000 vittime dichiarate dalle agenzie umanitarie
ufficiali come la Mezzaluna Rossa libica, la nuova drammatica
stima di 20.000 morti è del direttore del Centro medico
Al-Bayda, Abdul Rahim Mazi, citato dal Guardian, mentre gli
aiuti internazionali cominciano a poco a poco ad arrivare sul
posto.
    Il mare continua a restituire i cadaveri delle vittime,
riversi nelle strade, ma ci vorrà tempo perché un bilancio
ufficiale sia confermato. La devastazione è anche peggiore di
quanto si temeva inizialmente. “Il mare scarica costantemente
dozzine di corpi”, ha detto Hichem Abu Chkiouat, ministro
dell’aviazione civile nell’amministrazione che governa la Libia
orientale, ripreso dal quotidiano britannico, e ha aggiunto che
la ricostruzione costerà miliardi di dollari.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930