L’Isis conferma la morte del leader e nomina il successore

L’Isis conferma l’uccisione del suo
leader Abu Hussein al-Qurashi, in imprecisati scontri in Siria e
nomina il suo nuovo ‘Califfo’: Abu Hafs al-Qurashi. Lo annuncia
un portavoce.
    Secondo il messaggio audio del gruppo terroristico, Abu
al-Hussein è rimasto ucciso in scontri diretti nel nordovest
della Siria, nei pressi di Idlib, con le milizie del gruppo
jihadista Hayat Tahrir al-Sham, branca qaedista nel Paese. A
fine aprile il presidente turco Recep Tayyip Erdogan aveva
annunciato l’uccisione del leader jihadista in una operazione di
intelligence sempre in Siria.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930