Mamma Di Matteo, Brusca? Rispetto sentenze ma non perdono

(ANSA) – ALTOFONTE, 01 GIU – “Rispettiamo le leggi e le
sentenze dello Stato. Ma Giovanni Brusca non potrò mai
perdonarlo. Mi ha ucciso il figlio che conosceva bene e con cui
ha giocato a casa. Nel mio cuore come posso perdonarlo?”. Lo
dice all’ANSA la madre del piccolo Giuseppe Di Matteo, Franca
Castellese attraverso il suo avvocato Monica Genovese che spiega
anche i motivi del mancato perdono. “Non c’è mai stata una forma
di pentimento pubblico per quello che ha fatto. Durante i
processi Brusca non ha mai chiesto scusa alla famiglia per un
delitto – sottolinea l’avvocato – che non è solo un omicidio di
mafia ma un crimine orrendo”. (ANSA).
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728