Migliori app per leggere sull’iPhone, iPad e Mac

Leggere è una delle migliori attività da fare quando si ha un po’ di tempo libero: permette di rilassarsi, di non pensare al lavoro e di conoscere delle cose nuove. La tecnologia, come è accaduto ad altre decine di settori, ha portato dei cambiamenti anche nella lettura: i libri “digitali”, i cosiddetti e-book, stanno pian piano prendendo il posto di quelli cartacei. Una rivoluzione che procede lentamente, soprattutto a causa della diffidenza delle persone verso gli e-reader.In pochi sanno, però, che per leggere gli e-book non bisogna per forza acquistare un e-reader, ma basta utilizzare il proprio smartphone, computer o tablet. Ad esempio, sui dispositivi Apple (iPhone, iPad, Mac) sono disponibili delle applicazioni che permettono di acquistare e leggere e-book. Ecco quali sono le migliori e come si utilizzano.L’app KindleAmazon è l’e-commerce con la selezione più ampia di e-book disponibili sul mercato. E per leggerli non bisogna acquistare un Kindle: che non dispone di un e-reader può scaricare l’app gratuita per Mac e iOS.L’app Kindle gira molto bene su iPhone e la buona qualità dello schermo dello smartphone permette una lettura senza troppi problemi. Per acquistare un nuovo libro è necessario aprire il sito web di Amazon da browser e inviarlo al proprio dispositivo iOS.L’app Libri di AppleUna valida alternativa all’app Kindle è l’app “Libri” di Apple presente nativamente sull’iPhone. L’app è realizzata con maggior cura e questo rende più semplice l’acquisto e la lettura dei libri, ma ci sono due differenze sostanziali: lo store di Apple ha meno libri rispetto ad Amazon e i prezzi sono più elevati.Come leggere i PDF sui dispositivi Applegood readerLa maggior parte dei libri venduti sui vari store online o dei documenti che riceviamo da amici, parenti e colleghi di lavoro è in formato PDF. Non bisogna spaventarsi, sia l’app Kindle sia Apple Libri supportano questo tipo di file, anche se la lettura non proprio ottimale. Per questo motivo, il consiglio è quello di utilizzare un’app ad hoc, pensata appositamente per la lettura e apertura dei PDF.Sull’App Store ce ne sono a decine, come esempio GoodReader, PDF Expert e PDFpen. Se avete un Mac o un MacBook, molto probabilmente non avete bisogno di scaricare una nuova app, ma basta utilizzare “Anteprima”, un ottimo lettore PDF dotato di eccellenti funzionalità. Tuttavia, può essere complicato utilizzarla con PDF interattivi, in questo caso, il lettore PDF di Adobe è l’unica strada da percorrere.App alternative alla letturaaudibleAvete mai considerato gli audiolibri? Audible di Amazon dispone della più grande selezione di audiolibri al mondo. Purtroppo la qualità dell’audio varia da libro a libro, ma si può scoprire il piacere di ascoltare la voce dell’autore o di un grande attore. Gli audiolibri sono disponibili anche sull’App Libri di Apple.Appassionato di fumetti? Comixology può fare al caso vostro, si tratta di un lettore di fumetti in grado di mostrare automaticamente la striscia che viene letta in un dato momento.Prendere appunti durante la letturaSia l’app “Libri” che Amazon Kindle permettono di prendere degli appunti durante la lettura. Non solo, è possibile anche evidenziare alcuni passaggi e inserire un segnalibro. Con Apple Libri puoi utilizzare diversi evidenziatori colorati per contrassegnare le sezioni ed è molto facile scrivere un’annotazione su un testo. Puoi anche cliccare su una parola per cercarne la definizione.Anche l’app Kindle dispone di queste funzionalità, ma ha qualcosa in più: toccando e tenendo premuto su una parola verranno visualizzate una serie di opzioni aggiuntive. In più, quando si scrive una nota in un libro Kindle può essere cercata all’interno del libro stesso. In Apple Libri, bisogna toccare l’icona del menu e selezionare da un elenco le note e i segnalibri, non è possibile effettuare una ricerca generale per ottenere ciò di cui hai bisogno. 20 aprile 2020

Fonte Fastweb.it

Calendario Notizie

Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31