Plague Inc.: ora si può anche salvare il pianeta dalla pandemia

Per chi non lo conoscesse, Plague Inc. è un gioco che ci consente di diventare uno scienziato pazzo. Si progetta un patogeno e lo si rilascia nel mondo, innescandone alcuni tratti evolutivi per – se tutto va secondo i piani – spazzare via la razza umana. È uscito otto anni fa, ma la sua rilevanza durante eventi della vita reale come l’attuale pandemia di coronavirus e l’epidemia di ebola del 2013 stanno portando sempre più utenti a giocarci. Per contribuire a renderlo un po’ meno morboso, però, Ndemic Creations sta aggiungendo una nuova modalità a Plague Inc. che consente di assumere il ruolo opposto e salvare il mondo da una epidemia globale. I progettisti stanno lavorando con l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la Global Outbreak Alert and Response Network e ad altri gruppi per creare un’esperienza che sia per lo più informativa. Sebbene non sia stata annunciata una data di uscita, l’aggiornamento sarà gratuito per tutti i giocatori.
La nuova modalità potrebbe essere vista come un messaggio di speranza durante un periodo tetro come questo, e Ndemic ha deciso anche di donare 250.000 dollari nella speranza di frenare l’epidemia di coronavirus. I fondi saranno suddivisi tra la Coalition of Epidemic Preparedness Innovations e il Fondo di Solidarietà COVID-19 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Speriamo che questo aggiornamento possa fornire ai giocatori uno sguardo più ottimista su come si diffondono i patogeni oltre ad un modo divertente per passare il tempo.
Fonte: engadget.comGwent: il gioco di carte ispirato a The Witcher è ora disponibile per AndroidGwent è finalmente arrivato su Android, portando il famigerato gioco di carte sul sistema operativo mobile di Google. Questa versione del gioco supporta anche il cross-play con altre piattaforme, consentendo duelli tra giocatori Android e giocatori iOS e PC.Per quelli di voi che ancora non lo sanno, Gwent è un gioco di carte free-to-play ambientato nell’universo di Witcher. Si dovrà costruire il proprio mazzo attorno a una delle 6 fazioni esistenti, come Nilfgaard, Skellige, Northern Realms e altre. Scegliendo fra una serie di modalità di gioco multiple si dovranno sconfiggere gli avversari con l’esercito costruito.Le carte scelte includono personaggi famosi dell’universo Witcher, tra cui Geralt, Vesemir, Cirilla, Yennefer e molti altri. Il gioco è stato progettato in base al gioco di carte Gwent introdotto in “The Witcher 3”, ma si è evoluto oltre. Concentrandosi sull’abilità anziché sulla fortuna, il vincitore di una partita di Gwent è il primo a vincere due round su tre, il che significa che chi perde il primo round, può comunque avere la possibilità di vincere una partita.
È possibile trasferire i progressi e gli acquisti nella versione Android tramite un account GOG associato a un’altra versione del gioco. Secondo CD Projekt RED, chi vorrà scaricarlo avrà bisogno di almeno 1,5 GB di RAM e Android 7.0 per eseguire Gwent sul dispositivo Android.
C’è inoltre un evento celebrativo in coincidenza con il lancio, in quanto a qualsiasi giocatore che accede fino al 31 marzo, verrà assegnato un “Fusto Premium” gratuito. Chi si fosse pre-registrato su Gwent su Android, otterrà anche un avatar Golem imperiale dopo aver effettuato l’accesso. Ci saranno anche più premi giornalieri extra durante la settimana di lancio del gioco.Gwent: The Witcher Card Game è ora disponibile per il download su Google Play Store. Per saperne di più sul gioco, è possibile visitare il suo sito web ufficiale.Fonte: kitguru.netMinecraft: un viaggio virtuale nella ISS per i ragazzi in quarantenaCon le scuole chiuse in tutto il mondo a causa dell’epidemia di coronavirus, Microsoft sta aggiungendo una nuova categoria a Minecraft che contiene mondi educativi gratuiti. Questo elenco curato proviene da Minecraft: Education Edition, la versione del gioco progettata per l’uso in classe.
Microsoft ha rilasciato questa raccolta per aiutare le famiglie “a far fronte alla necessità di aiutare i propri figli con l’apprendimento a distanza e bilanciarlo con il tempo dedicato al divertimento”. Questa è stata progettata per consentire ai bambini di giocare e contemporaneamente riempire un po’ del vuoto lasciato dalla chiusura delle scuole.
Oltre a conoscere l‘ISS, i bambini codificheranno un robot, esploreranno punti di riferimento nella città di Washington, costruiranno frattali 3D e impareranno com’è essere un biologo marino. Microsoft rilascia oggi gratuitamente le lezioni sul suo marketplace e sarà possibile scaricarle fino al 30 giugno.
Fonte: pcgamer.com25 marzo 2020

Fonte Fastweb.it

Calendario Notizie

Dicembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031