Prezzi: Milano più cara, +47% rispetto a Napoli per mangiare

(ANSA) – ROMA, 23 GEN – Milano si conferma la città italiana
dove la vita costa di più, Napoli la più economica sul fronte
della spesa alimentare, mentre Pescara risulta la più
conveniente sul fronte delle tariffe dei servizi. Lo afferma il
Codacons, che ha elaborato una indagine sul costo della vita
nelle principali città italiane, mettendo a confronto prezzi e
tariffe di un paniere di beni e servizi che va dalla carne
all’ortofrutta, passando per dentisti, parrucchieri e bar.
    Per quanto riguarda il comparto alimentare, a Milano per
mangiare occorre spendere in media il 47% in più rispetto a
Napoli: per l’acquisto di un paniere composto da ortofrutta,
carne, pesce, pane, ecc. sotto la madonnina si spendono in media
99,24 euro, contro i 67,58 di Napoli – analizza il Codacons – La
città partenopea, tuttavia, è quella con la tariffa dei rifiuti
più alta d’Italia (507,96 euro), il 148% in più rispetto a
Trento, dove per la Tari si pagano appena 205 euro. A Palermo i
dentisti meno cari della Penisola. (ANSA).
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031