PS5: svelato il nuovo controller

Sony ha finalmente svelato, oggi, i primi dettagli sul DualSense, il nuovo controller PS5 che verrà spedito con PlayStation 5 entro la fine dell’anno. DualSense mette in mostra non solo una serie di nuove funzionalità, ma anche un nuovo look. Un post sul blog di PlayStation che descrive in dettaglio il nuovo controller DualSense sottolinea la decisione dell’azienda di mantenere intatto “gran parte di ciò che i giocatori amano di DualShock 4 “.
Ma facciamo un punto su ciò che sappiamo del nuovo controller:
– Design a due tonalità di colore e posizionamento della barra luminosaLa differenza più evidente tra il controller DualSense e i precedenti DualShock è il suo sorprendente design a due colori. Anche la posizione della barra luminosa è cambiata: invece di trovarsi nella parte superiore del controller, ora sarà su entrambi i lati del touchpad. Questo, secondo la Sony, gli conferirà “un aspetto leggermente più ampio”.Nuovo fattore di formaIl nuovo controller DualSense sembra avere un “fattore di forma” leggermente più spesso, rispetto al DualShock 4. Sebbene non si conoscano le misure esatte e non ne abbiamo ancora tenuto uno nelle nostre mani, la forma è sicuramente una caratteristica che differisce rispetto ai precedenti controller PlayStation. Secondo Sony, l’angolazione dei grilletti e dell’impugnatura sono state aggiornate per fare spazio ad alcune delle sue nuove funzionalità, come l’introduzione di trigger adattivi.Feedback tattile e trigger adattiviUna delle prime cose che abbiamo saputo sul nuovo controller PS5 è che avrebbe fatto uso del feedback tattile e dei trigger adattivi. Nel post sul blog, Sony ha dettagliato una “varietà di sensazioni potenti” che il feedback tattile può apportare al gameplay, come “la lentezza della guida di un’auto nel fango”. Il feedback Haptic è la stessa tecnologia dietro il rumble HD di Nintendo Switch, e sappiamo che anche il prossimo controller per la Xbox Series X lo utilizzerà. I trigger adattivi sui pulsanti L2 e R2 introdurranno diversi livelli di “resistenza” con le pressioni del grilletto, che possono funzionare in tandem con il feedback tattile del DualSense per rendere le interazioni di gioco più coinvolgenti. Secondo Sony, “potrete davvero sentire la tensione delle vostre azioni, come quando si disegna un arco per scoccare una freccia”.Batteria ricaricabileDualSense utilizza una batteria ricaricabile, proprio come i precedenti controller DualShock.Porta USB-CIl controller DualSense vanta una porta USB-C come cavo di alimentazione. Buone notizie per voi, cattive notizie per i vostri vecchi cavi micro USB.Microfono incorporatoDualSense includerà un microfono integrato per chattare con gli amici senza l’auricolare, anche se Sony consiglia comunque di utilizzarne uno per sessioni di chat più lunghe.Pulsante CreaIl pulsante “Condividi” è stato sostituito con un nuovo pulsante “Crea”, sebbene Sony abbia rifiutato di fornire ulteriori dettagli in merito. Ha detto semplicemente: “Siamo ancora una volta pionieri dei nuovi modi per i giocatori di creare contenuti di gioco epici da condividere con il mondo o semplicemente per divertirsi”. Si dice che ulteriori dettagli saranno disponibili quando saremo più vicini al lancio.Fonte: gamespot.comBorderlands 3: ricompensa per chi aiuta a studiare l’intestino umanoGiocare a Borderlands 3 potrebbe aiutarvi a far progredire la scienza.
Gearbox ha introdotto un mini-gioco su Borderlands Science che aiuterà gli scienziati a mappare il microbioma dell’intestino umano in cambio di ricompense. Può sembrare un semplice puzzle a blocchi, ma starete davvero aiutando a mappare e confrontare il DNA sequenziato. In pratica, aiuterete effettivamente a correggere le analisi del computer.
Ogni puzzle ha un punteggio target. Completandoli guadagnerete la valuta di gioco che potrete riscattare per qualsiasi cosa, dai cosmetici ai booster a tempo limitato per le vostre statistiche ed esperienze. E non preoccupatevi se non potrete allineare tutte le tessere: i dati non sono fatti per essere perfetti.
Puoi trovare l’arcade Borderlands Science a bordo del Santuario III. Anche se probabilmente non comprerete Borderlands 3 solo per il bene di questo progetto, questo potrebbe darvi una buona ragione per continuare a giocare. Il microbioma intestinale è stato collegato a condizioni che vanno dal diabete alla depressione: passare un po’ di tempo con il mini-gioco potrebbe portare a cure importanti.

Fonte Fastweb.it

Calendario Notizie

Aprile: 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930