Saltano i negoziati per formare il governo in Olanda

Falliscono i negoziati per la
formazione del governo in Olanda. Il leader del Nuovo contratto
sociale (Nsc), Pieter Omtzigt, ago della bilancia per la
formazione di un esecutivo con l’ultradestra di Geert Wilders,
ha annunciato l’intenzione di ritirarsi dai colloqui per
divergenze sulle finanze pubbliche. Il partito di Omtzigt, dal
lungo passato nelle fila dei cristiano-democratici, stando a
quanto riferiscono i media olandesi, lascia comunque aperta la
possibilità di sostenere un governo di minoranza. Le trattative
erano in corso dalla fine di novembre, dopo le elezioni
politiche che avevano consacrato Wilders al primo posto.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829