Salvini, se serve anche saluti a Ue

(ANSA) – ROMA, 27 MAR – “Pazzesco. L’Europa si prende altri quindici giorni di tempo per decidere che fare, se, chi e come aiutare. In piena emergenza, con la gente che muore, ora di polmonite, domani magari di povertà”. Lo afferma al quotidiano online Affaritaliani.it il segretario della Lega Matteo Salvini.
    “Altro che ‘unione’, questo è un covo di serpi e sciacalli.
    Prima sconfiggiamo il virus, poi ripensiamo all’Europa. E, se serve, salutiamo. Senza neanche ringraziare”, conclude.
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Giugno: 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930