Sovraccarico su terrazza causa crollo in ristorante a Maiorca

Un possibile sovraccarico provocato
dall’affollamento sulla terrazza adibita a chill out è l’ipotesi
alla quale lavorano i tecnici dei vigili del fuoco sulle cause
del tragico crollo del Medusa Beach Club a Playa de Palma a
Maiorca.
    Localizzata al primo piano, per il peso eccessivo la terrazza
sarebbe crollata da circa quattro metri di altezza sul solaio
sottostante, che ha a sua volta ceduto, sprofondando nel piano
interrato, dov’era localizzata la zona del ristorante del
locale, secondo quanto ha spiegato in dichiarazioni ai cronisti
il responsabile dei vigili del fuoco di Palma di Maiorca, Eder
Garcia.
    Nel piano interrato sono state trovate la gran parte delle
vittime del crollo, che ha provocato almeno quattro morti e
oltre 16 feriti, sette dei quali in condizioni molto gravi e
nove in condizioni critiche, stando all’ultimo bilancio non
definitivo dei servizi di emergenza. In gran parte si
tratterebbe di turisti internazionali, anche se
l’identificazione ancora non è confermata.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930