Terremoti: scossa 3.9 al largo della costa marchigiana

Una scossa di magnitudo 3.9 si è
registrata alle 16.36 al largo della costa marchigiana
Anconetana a 6 chilometri di profondità. L’episodio sismico è
stato chiaramente percepito anche ad Ancona, con mobili che
hanno tremato e lampadari in lieve oscillazione, ma non si
segnalano danni o disagi a persone.
    L’Epicentro della scossa si pone a 30 chilometri a est di
Fano e 37 chilometri a nord est di Ancona, più o meno nella zona
in cui, il 9 novembre 2022, si verificarono due forti scosse
(5.5 e 5.2) che causarono danni e sfollati tra l’Anconetano e il
Pesarese.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031