Tredicenne violentata alla Villa Bellini di Catania, fermi

Una tredicenne è stata violentata
nei giardini comunali della Villa Bellini di Catania da sette
persone. Secondo quanto si è appreso le Procure distrettuale e
dei minorenni hanno già disposto e fatto eseguire dai
Carabinieri il fermo di sei sospettati, un settimo è
irreperibile. Sarebbero tutti egiziani e tre di loro non
sarebbero maggiorenni, compreso l’irreperibile.
    La ragazzina sarebbe stata violentata da due degli indagati
sotto gli sguardi degli altri cinque. La tredicenne era con il
fidanzato che è stato minacciato, bloccato e tenuto lontano. Gli
abusi sarebbero avvenuti nei bagni pubblici della Villa Bellini.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829