Utile triplicato per Nissan, conferma le stime sull’ anno

Utile più che triplicato per Nissan,
grazie alla progressiva crescita delle immatricolazioni e il
miglioramento dei margini, in scia ai programmati ritocchi del
listino prezzi.
    Nei nove mesi tra aprile e dicembre il risultato netto della
terza casa auto nipponica ammonta a 325,35 miliardi di yen,
equivalenti a poco più di 2 miliardi di euro, con l’utile
operativo in rialzo del 65% a 478,38 miliardi di yen, e il
fatturato a 9.170 miliardi (+22,3%). Nei nove mesi in esame
Nissan ha venduto 2,44 milioni di vetture a livello globale, con
il mercato del Nord America a fare da traino, e malgrado il
rallentamento della domanda in Cina. A questo proposito il
costruttore auto ha ridimensionato leggermente le stime sui
volumi di vendita per l’intero anno fiscale che termina a marzo,
a 3,7 milioni veicoli dalle precedenti stime di 3,7 milioni,
citando “necessari riallineamenti della logistica e
l’intensificarsi della concorrenza in mercati considerati
strategici”. Nissan ha comunque mantenuto invariate le
previsioni sui profitti per l’esercizio annuale in corso, con
un utile netto di 390 miliardi di yen, in rialzo del 75,8%
rispetto all’anno precedente.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031